Andrea Delogu “40 E STO” Atessa

Andrea Delogu porta in scena il 24 novembre 2022 al Teatro A. Di Iorio di ATESSA  il suo monologo
40 e sto”: un folle spettacolo che racconta le donne alla soglia dei quarant’anni, l’età che viene considerata il giro di boa, che può portare ad una crisi o ad una rinascita, che lascia intravedere la libertà con fermezza e permette di raggiungere consapevolezze che danno la forza di contrastare molti luoghi comuni rispetto agli anni trascorsi.

È proprio per cercare di raccontare tutto questo al meglio che Andrea attingerà a piene mani dalla sua vita privata raccontando senza filtri le sue esperienze personali davanti ad un pubblico che la vedrà districarsi tra bizzarri pretendenti, traslochi, social, supermercati per single, paparazzi e molto altro ancora, creando un esilarante flusso di coscienza in cui lo stesso pubblico si riconoscerà.
Scritto dalla stessa Delogu in collaborazione con Alberto Caviglia e Rossella Rizzi, “40 e sto” si presenterà come un sorprendente viaggio in cui l’attrice trascinerà il pubblico nella sua nuova vita, quella di una donna che ha raggiunto il traguardo dei quarant’anni e, riappropriandosi della propria indipendenza, si mette in gioco esplorando le mode, i vizi e le ossessioni di questa strana epoca che stiamo vivendo, dove in palio c’è la cosa più importante di tutte: la libertà di essere se stessi.

Attrice, conduttrice e scrittrice, Andrea Delogu esordisce in TV nel 2002, facendo parte del corpo di ballo nel programma “Mai dire Domenica” in onda su Italia 1; negli anni successivi il suo lavoro si dirige sempre più verso la carriera di speaker radiofonica (segue diverse edizioni radiofoniche del “Festival di Sanremo” e nel 2019 conduce il programma “The voice of Radio 2” su RAI Radio 2) e presentatrice televisiva (nell’ultimo periodo ha presentato per la RAI le trasmissioni “La vita in diretta Estate”, “Ricomincio da RAI 3” e “TIM Summer Hits 2022”); nel ruolo di attrice ha preso parte recentemente nei film “Appena un minuto”, “Divorzio a Las Vegas” e “Nel bagno delle donne”; nel 2014, in collaborazione con Andrea Cedrola, scrive il suo primo romanzo “La collina”, che prende spunto dalla sua infanzia passata con la famiglia in comunità a San Patrignano (a questo proposito nel 2020 fa la sua comparsa nella docu-serie prodotta da Netflix “SanPa – Luci e Tenebre di San Patrignano”) e proprio quest’anno è uscito il suo ultimo romanzo “Contrappasso”.

Teatro comunale Teatro A. Di Iorio di ATESSA
66041 – Piazza Municipio, 1
Tel: 0872.850430

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.