Zuppa di zucca e fagioli

L’autunno è sotto il segno della zucca, il dolce ortaggio di stagione che si presta a tante rivisitazioni.
In cucina, però, almeno in Abruzzo è perfetta se abbinata a un determinato tipo di legumi. Stiamo parlando di zucca e fagioli,
una tipica ricetta abruzzese, di origine chiaramente contadina.
È un piatto nutriente ma povero, in ogni caso un vero e proprio comfort food che può essere gustato come antipasto,
contorno o piatto unico, se abbinato a dei crostini di pane.

Ingredienti

  • 1 ,5 kg zucca gialla
  • 250 g fagioli secchi
  • 2 spicchi d’aglio
  • trito di cipolla, carota, sedano
  • olio evo q.b.
  • 1 Foglia di alloro
  • sale q.b.
  • peperoncino q.b.

Introduzione

  1. Mettere a bagno i fagioli per una notte. Mondare la zucca e tagliarla a pezzi per poi cuocerla in forno a 180 gradi per un’ora o quanto basta per farla asciugare. Per una notte far scolare la polpa.
  2. Il giorno dopo bisogna cuocere i fagioli in acqua salata mentre in un altro tegame bisogna preparare il soffritto con olio, aglio e il trito di cipolla, carota e sedano.
  3. In seguito aggiungere la zucca, la foglia di alloro,versare due mestoli d’acqua e poi far cuocere con coperchio a fiamma media per un quarto d’ora.
  4. Successivamente unire i fagioli, aggiungere sale e peperoncino a piacere e fare cuocere per altri dieci minuti. Servire caldo o freddo a seconda dei gusti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.