Atelier Creativo di Atessa

Le “4 R” dell’Atelier Creativo di Atessa

Le “4 R”  dell’Atelier Creativo di Atessa basato sul principio ecosostenibile come ridurre, cioè scegliere prodotti con poco scarto (riutilizzabili) o poco imballaggio da smaltire; riutilizzare: impegnarsi a far durare il più possibile un bene, impiegandolo anche per altri scopi; riciclare: utilizzare materiali riciclabili (legno, carta, plastica, ferro); recuperare: riprendere i vecchi addobbi, utilizzare i materiali di scarto delle aziende o alberi, rami, pneumatici, pallet, vecchie porte, stoffe, cartoni, bottiglie di plastica e tutto quanto nella fantasia di ognuno.

Si possono scegliere, per gli addobbi, una o più zone del paese; l’uso di energia elettrica é esclusa dai progetti che avranno a disposizione un budget massimo di 500 euro.

I progetti dovranno essere presentati al Comune entro il 12 novembre, sarà messo al voto popolare su Facebook. Vi aiuteremo, con le nostre maestranze, nell’allestimento degli addobbi sospesi o ingombranti.

Riportiamo il Natale a quel senso di coesione e condivisione che era in passato, un momento di serenità e spensieratezza e il senso profondo  d’appartenenza alla nostra terra.

Inviate le vostre idee a info@comunediatessa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.