La maiella e la sua lontra

3

Parco nazionale d’abruzzo

Nelle acque limpide del fiume Orfento unico centro italiano per il recupero della lontra, i carabinieri forestali si dedicano alla salvaguardia di questo mammifero. Le lontre appartengono alla famiglia dei mustelidi, cioè sono parenti stretti di furetti e tassi. Giusto per fare chiarezza, non hanno però nulla a che vedere con i castori che appartengono, invece, alla famiglia dei roditori.
Pertanto, sono mammiferi acquatici con un corpo grande, idrodinamici e leggermente appiattiti. Possono misurare da 60 a 85 centimetri di lunghezza, oltre alla coda, che può essere quasi la metà del loro corpo. Le loro zampe sono corte e, tra le dita, hanno una membrana che li aiuta a tuffarsi e nuotare

blog2social-pt_BR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *