Come preparare la Genziana

La pianta di genziana è molto diffusa e in Italia puoi trovare diverse specie anche se molte di queste sono protette dato che questa pianta rischia l’estinzione. Quindi se non hai l’autorizzazione alla raccolta, per preparare la tua genziana a casa puoi tranquillamente usare le radici di genziana che si trovano facilmente in commercio anche su internet.

Per preparare un litro della tua genziana casalinga, dovrai procurarti questi semplici ingredienti: 40 g di radici di genziana, 1 litro di vino bianco secco, 1/2 stecca di cannella, 7 chiodi di garofano, 10 chicchi di caffè(facoltativi), la buccia di 1 limone non trattato, 300 g di zucchero, 300 ml di alcol.

Prima di tutto, poni tutti gli ingredienti (a meno dello zucchero e dell’alcol) in un barattolo e lasciali macerare per 40 giorni. Passato questo tempo filtra il composto e aggiungi lo zucchero e l’alcol, mescola bene e se necessario filtra nuovamente. Imbottiglia il liquido e attendi alcuni mesi prima di gustare il tuo liquore di genziana fatto in casa.

Carlo Giannobile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *