La farina di tipo 0 de I Sette Sensi

La farina di tipo 0 de I Sette Sensi

  • La farina di tipo “0” segue una filiera produttiva interamente ABRUZZESE.

    Partendo dai campi di grano in collina con lo sguardo rivolto verso il mare.

    La semola LOCALE da origine alla farina di tipo “0” una farina meno raffina

    Ma molto ricca di SALI MINERALI, glutine, cellulosa e amido.Conservando una piccola quota di crusca ed avendo subito un processo minore di abbrutimento.

  • Mai come oggi si è fatta tanta distinzione tra farina e farina. Si parla di farine di forza, farine integrali, di Manitoba e di un uso specifico per ognuna di esse. Ma perché questa attenzione? Innanzittutto per la salute. In base al tipo di raffinazione con cui si ottiene la farina, questa conserva più o meno crusca ed è proprio la crusca a far bene all’organismo. La farina ottenuta dalla macinazione infati viene setacciata per conservare più meno crusca.

I sette sensi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *